giovedì 2 gennaio 2014

Perché non scorderemo il 2013

Il 2013 è stato un anno pieno di fatti ed eventi significativi. Ecco alcuni dei più importanti, suddivisi per mesi.

GENNAIO

L'Irlanda assume la presidenza di turno dell'Unione europea.
Scompare a Los Roques un aereo turistico con a bordo 6 italiani tra cui Vittorio Missoni.
La Francia interviene militarmente in Mali per fermare l'avanzata dei ribelli islamici legati ad al-Qaida.
L'Australia annuncia che ritirerà le sue truppe dall'Afghanistan entro la fine del 2013, e non più nel 2014 come inizialmente previsto.
Crisi degli ostaggi in Algeria: circa 30 militanti di al-Qaida sequestrano circa 700 lavoratori di diversa nazionalità.
Il Turkmenistan annuncia di voler iniziare il procedimento per aderire all'Organizzazione mondiale del commercio. Se entrasse nell'organizzazione, ne diventerebbe il membro numero 158.
Santa Maria (Rio Grande do Sul): nel centro cittadino un violento incendio in una discoteca provoca 238 morti e 124 feriti.

FEBBRAIO

Dopo che il test del DNA ha dato esito positivo, viene annunciato che i resti rinvenuti il 12 settembre 2012 sono effettivamente quelli di Riccardo III d'Inghilterra.
Un violento terremoto di magnitudo 8 colpisce le isole Salomone provocando uno tsunami.
Il papa Benedetto XVI annuncia le sue dimissioni dall'incarico di pontefice.
Si tiene a Sanremo il 63º Festival della canzone italiana. Nella categoria Campioni vince Marco Mengoni con il singolo L'essenziale, tra i Giovani trionfa Antonio Maggio con Mi servirebbe sapere.
Un meteorite esplode sopra la Russia, causando 1491 feriti ...

Elezioni politiche in Italia ed elezioni regionali in Lombardia, Molise e Lazio.
Ha inizio la sede apostolica vacante dopo l'abdicazione di papa Benedetto XVI.

MARZO

Napoli: un violento e vasto incendio colpisce la Città della scienza, provocando la perdita di quasi tutti i beni contenuti al suo interno.
Si diffonde la notizia del ritrovamento di cesio-137 in 27 cinghiali abbattuti in Valsesia in provincia di Vercelli: seguiranno altri accertamenti che evidenzieranno altri casi simili in tutta Europa e che gli esperti imputano come conseguenza del Disastro di Černobyl'.
Si apre il Conclave per l'elezione del successore di Papa Benedetto XVI.
Le Isole Falkland in seguito ad un referendum rimangono sotto la sovranità britannica.
Si chiude il Conclave. Risulta essere eletto come successore del pontefice emerito Papa Benedetto XVI il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires, il quale assume il nome di Francesco.

APRILE

A Monza viene inaugurato il tunnel urbano più lungo d'Italia.
Due bombe esplodono durante la maratona annuale di Boston, provocando 3 morti e circa 170 feriti.
Giorgio Napolitano viene rieletto Presidente della Repubblica Italiana, divenendo il primo presidente nella storia della Repubblica ad ottenere un secondo mandato.
Bangkok è Capitale mondiale del libro per un anno.
Enrico Letta assume l'incarico di Presidente del Consiglio dei Ministri.
Sparatoria davanti a Palazzo Chigi avvenuta durante il giuramento al Quirinale da parte dei ministri del Governo Letta. Nell'attentato rimangono feriti due carabinieri e una donna.
La regina Beatrice dei Paesi Bassi, nel 33º anniversario del suo regno, abdica in favore del figlio Guglielmo Alessandro.

MAGGIO

Nei Paesi dell'Eurozona entra in circolazione la nuova banconota da €5 della "Serie Europa".
Su Rai 1 va in onda dopo 36 anni, 4 mesi e 6 giorni una nuova versione di Carosello: Carosello Reloaded. L'ultima volta che fu trasmessa la prima versione era il 1º gennaio 1977.
Tragedia nel Porto di Genova: la nave cargo Jolly Nero urta la torre di controllo del porto, con il conseguente crollo di quest'ultima e un bilancio provvisorio di 9 morti, 4 feriti e 2 dispersi.
Un violento tornado devasta Oklahoma City, provocando 24 vittime e danni stimati di 3 miliardi di dollari.
A Palermo viene proclamato beato don Pino Puglisi. È il primo caso di martire ucciso dalla mafia.

GIUGNO

Si scatenano violente proteste in tutta la Turchia, causando svariati morti e migliaia di arresti.
Edward Snowden svela dettagli sull'esistenza di diversi programmi di sorveglianza di massa del governo statunitense e britannico.

LUGLIO

La Croazia aderisce all'Unione europea.
La Lituania assume la presidenza di turno dell'Unione europea.
Colpo di stato in Egitto. Il presidente Mohamed Morsi viene messo agli arresti domiciliari dai militari della Guardia Repubblicana egiziana e portato in una caserma, che verrà recintata con barriere protettive e filo spinato. Stessa sorte subiscono diversi leader del movimento politico dei Fratelli musulmani. L'esercito sorveglia piazza Tahrir, piazza principale della capitale, e posiziona decine di blindati all'università del Cairo. Gli Stati Uniti hanno invitato entrambi le parti, governo e forze armate, ad avviare negoziati che portino ad una soluzione pacifica.
Egitto: Adli Mansur viene nominato nuovo Presidente ad interim. La sua prima decisione è sciogliere il Parlamento, in attesa di nuove elezioni da svolgersi in data da destinarsi. Numerose città (tra le quali Alessandria, Giza e lo stesso Cairo) sono teatro di scontri tra i Fratelli musulmani e la Guardia Repubblicana, il conto è di 30 morti e 200 feriti.
In Nigeria, a Mamud, nello stato di Yobe, un gruppo armato di estremisti islamici fa irruzione in una scuola radunando nel dormitorio dell'istituto numerosi studenti e insegnanti. 42 persone vengono bruciate vive, tra loro 28 sono studenti.
In Canada, nel Québec, avviene il disastro ferroviario di Lac-Mégantic: un treno-cisterna che trasportava petrolio è deragliato provocando l'esposione di alcuni vagoni. Esplosione molto potente che si è divagata in tutta Lac-Mégantic distruggendo almeno 30 edifici. Il bilancio è di 42 morti accertati e di 5 dispersi.
Stati Uniti, il Volo Asiana Airlines 214 si schianta all'Aeroporto Internazionale di San Francisco. Il volo proveniente dall'Aeroporto Internazionale Incheon di Seul era operato da un Boeing 777-200ER della compagnia. A bordo c'erano 291 passeggeri e 16 membri dell'equipaggio. Il bilancio è di 2 morti e oltre 60 feriti di cui 10 in gravi condizioni.
XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro.
In Spagna avviene l'incidente ferroviario di Santiago di Compostela. Un treno ad alta velocità di RENFE proveniente da Madrid e diretto a Ferrol deraglia in una curva circa 3 km prima della stazione di Santiago di Compostela a causa dell'eccessiva velocità di 190 km/h quando il limite imposto era di 80 km/h. Il deragliamento ha causato la morte di 79 persone e più di 140 feriti. 28 luglio
A Monteforte Irpino (AV), in Italia, un pullman proveniente da San Giovanni Rotondo, in Puglia, e diretto a Napoli precipita da un viadotto dell'autostrada A16 causando la morte di 40 persone.

AGOSTO

Silvio Berlusconi viene condannato in via definitiva a quattro anni di reclusione per frode fiscale.
Serie di attacchi terroristici in diverse città dell'Iraq, tra cui Baghdad, Karbala, Nassiriya e Kirkuk, causano più di 70 morti nel giorno di festa dopo il Ramadan.
In Egitto la giunta militare guidata dal generale Abd al-Fattah Khalil al-Sisi sgombera con la forza i sit-in pro Morsi dei Fratelli Musulmani nei pressi della moschea di Rabaa al-Adawiya e di Nasr City, vicino all'università della capitale: almeno 638 i morti. Il vicepresidente ad interim El Baradei si dimette; viene proclamato il coprifuoco e lo stato di emergenza per almeno un mese. La comunità internazionale condanna l'azione repressiva dell'esercito e teme la guerra civile.
Utilizzo del gas Sarin da parte delle forze lealiste contro i ribelli in Siria.

SETTEMBRE

In Australia si tengono le elezioni federali, Tony Abbott del Partito Liberale diviene primo ministro.
In Norvegia si tengono le elezioni parlamentari; Erna Solberg del Partito Conservatore succede a Jens Stoltenberg come Primo ministro della Norvegia.
La Costa Concordia viene raddrizzata, con varie operazioni durate 19 ore, dopo un anno e mezzo di stato di semi-relitto all'Isola del Giglio.
In un centro commerciale di Nairobi, in Kenya, una sparatoria al centro commerciale Westgate causata dai militanti di Al-Shabaab causa 72 morti e 175 feriti.

OTTOBRE

Tragedia di Lampedusa: nel Mar Mediterraneo, a poche miglia da Lampedusa, un barcone proveniente dalla Libia si incendia provocando più di 300 morti. In Italia viene proclamato il lutto nazionale il 12 ottobre.
Nel Canale di Sicilia, si rovescia un barcone con oltre 250 migranti. Il bilancio provvisorio parla di 38 morti, 147 superstiti e 50 dispersi.
In un tempio del Madhya Pradesh, nell'India centrale, a causa di un'improvvisa ressa, perdono la vita 89 persone, tra cui donne e bambini. Circa 100 i feriti.
In India, il ciclone Phailin, con venti superiori a 200 km/h, provoca la morte di un numero contenuto di persone grazie alla massiccia evacuazione predisposta dalle autorità.
A Carmen, nelle Filippine, un terremoto di magnitudo 7,1 della scala Richter ha provocato numerosi danni all'isola di Bohol, e più di 170 morti.
Un aereo ATR 72 della compagnia Lao Airlines precipita sul fiume Mekong, nel Laos meridionale causando la morte di 44 persone tra passeggeri e membri dell'equipaggio.
Viene venduto il violino di Wallace Hartley trovato nel relitto del RMS Titanic nel corso di marzo alla cifra di 900.000 sterline.
Niger, trovati nel deserto del Sahara 35 corpi di migranti morti di sete perché il camion nel quale viaggiavano per raggiungere l'Algeria e da lì l'Europa si è guastato. 19 persone sono sopravvissute.
Il Nucleo investigativo dell'Arma di Roma arresta 5 persone per sfruttamento minorile. È iniziato lo scandalo baby prostitute, ragazze di 14-15 anni che si prostituiscono in cambio di ricariche telefoniche o droga.
Viene inaugurato a Istanbul il Marmaray, che transita sotto il Bosforo, divenendo il primo tunnel sottomarino a collegare due continenti, Europa ed Asia.
Niger, trovati nel deserto del Sahara a pochi chilometri dal confine con l'Algeria 87 corpi di migranti, dei quali 48 erano di bambini e 37 donne. I migranti, secondo fonti dell'esercito nigerino sarebbero tutti morti a inizio ottobre.

NOVEMBRE

Stati Uniti, a Los Angeles un agente fuori servizio apre il fuoco all'interno del Terminal 3 dell'Aeroporto Internazionale di Los Angeles, uccidendo un agente in servizio e ferendo altre 7 persone prima di essere ucciso a sua volta dalla polizia.
Grecia, uccisi due militanti di 20 e 23 anni del partito di estrema destra Alba Dorata davanti alla sede di Atene. Secondo la polizia si tratta di un'azione terroristica.
New York, viene eletto sindaco Bill de Blasio.
Il tifone Haiyan si abbatte sulle Filippine causando la morte di oltre 10.000 persone.
New York, un trittico di Francis Bacon dal titolo "Three Studies of Lucian Freud", è stata venduta all'asta per 142,4 milioni di dollari, diventando l’opera d’arte più costosa di tutti i tempi.
Il Volo Tatarstan Airlines 363, proveniente dall'Aeroporto di Mosca-Domodedovo, operato da un Boeing 737-500 della Tatarstan Airlines, è precipitato in picchiata durante l'atterraggio all'Aeroporto di Kazan', in Russia. Tutti i 44 passeggeri e i 6 membri dell'equipaggio sono morti.
Una serie di 81 tornado colpiscono gli Stati Uniti medio occidentali causando la morte di 8 persone, principalmente nell'Illinois.
A Parigi, in Francia, un uomo entra armato in uno studio televisivo e successivamente nella sede del quotidiano Libération ferendo gravemente un reporter con colpi d'arma da fuoco. Le ricerche dell'uomo si sono concluse la sera del 20 novembre con l'arresto, dopo una maxi-caccia all'uomo per tutta l'area metropolitana di Parigi durata oltre 48 ore.
Il ciclone Cleopatra travolge la Sardegna, in Italia, provocando inondazioni in tutta l'isola, in particolare ad Olbia e provincia e nelle aree di Nuoro e Oristano, causando la morte di 16 persone.
In Giappone, l'attività di un vulcano forma una nuova isola di circa 200 metri, che potrebbe essere destinata a crescere di dimensioni.
Il tetto di un supermercato Maxima XX a Riga – capitale lettone – è crollato per un'esplosione, uccidendo 50 persone. Il negozio è stato costruito nel 2011. È la più grave tragedia della Lettonia post-sovietica.
In occasione del cinquantesimo anniversario della serie televisiva britannica Doctor Who, la BBC ha trasmesso uno speciale in mondovisione
Il Senato della Repubblica Italiana approva la decadenza di Silvio Berlusconi da Senatore.
L'attore Paul Walker e il suo amico Roger Rodas muoiono in un incidente stradale.

DICEMBRE

Muore Nelson Mandela.
Sud Sudan: un gruppo di soldati alleati all'ex-presidente Riek Machar lanciano un attacco contro il quartier generale dell'esercito. Il presidente Salva Kiir Mayardit dichiara che il governo ha la situazione sotto controllo e dichiara il coprifuoco a Giuba, la capitale.
Durante una rappresentazione crolla il tetto di un teatro a Londra. I feriti sono più di 700, ma non c'è stata nessuna vittima.
Forze speciali ugandesi accorrono in soccorso del governo del Sud Sudan, mettendo in sicurezza la capitale e con l'incarico di evacuare i propri connazionali e ripristinare la normalità nella regione se possibile.
A Beirut scoppia un'autobomba che uccide l'ex primo ministro delle finanze libanese Mohamad Chatah ed altre 7 persone.
In India scoppia un incendio in un vagone ferroviario, che causa almeno 25 morti.
A Volgograd una donna cecena si fa esplodere nella stazione ferroviaria, causando la morte di 18 persone e il ferimento di 40. In meno di 24 ore avviene un secondo attentato a Volgograd su di un autobus, dove un uomo si fa esplodere uccidendo 14 persone.

Nessun commento:

Posta un commento