sabato 1 dicembre 2012

Fine del mondo - Bugarach, zona vietata il 21 dicembre

I mistici che speravano sfuggire alla fine del mondo dovranno cercare rifugio altrove... Il monte Bugarach (Francia), e le sue grotte saranno dichiarati zona vietata il 21 dicembre, giorno della presunta apocalisse. Lo ha annunciato il prefetto della regione (Aude), pochi giorni fa.

Per prevenire un eventuale arrivo massiccio di illuminati o di curiosi attratti  dalle voci che circolano, gli accessi saranno bloccati tre giorni prima e uno o due giorni dopo, anche se non crede che si verificherà un afflusso di massa.

Di fronte a un fenomeno di questo tipo che gira tutto su voci sparse - sempre secondo il prefetto - tutta la zona circostante sarà bloccata preventivamente da un centinaio di Carabinieri (Gendarmes) e di Vigili del fuoco.
Gli accessi di questo villaggio di 200 anime la cui tranquillità è stata turbata dalla recente notorietà internazionale saranno sotto controllo. Le autorità si riservano il diritto di bloccarli in caso di affluenza eccessiva. Rave party e aperitivi giganti saranno vietati. Una no-fly zone in corrispondenza della vetta è allo studio.


Le autorità sono avvisate da tempo, dal sindaco di Bugarach in particolare. Le visite alla vetta sarebbero incrementate dal 30 al 40% negli ultimi mesi. I visitatori lasciano dietro di loro amuleti, croci, statue della Madonna ...



fin du monde lieu de refuge survivre vilalge français bugarach pic du mont de bugarach acces interdits maya



La 183sima fine del mondo annunciata

Mentre si avvicina il 21 dicembre, le autorità controllano anche Internet. Tale monitoraggio non ha rivelato finora nessun appello di qualche setta a rifugiarsi a Bugarach o ad andarci per un suicidio collettivo, ha detto il prefetto.

Il monitoraggio su internet non lascia prevedere che Bugarach sarà invaso da mistici il 21 dicembre, al contrario. "Ci aspettiamo un po di illuminati, alcune persone che credono a questa fine del mondo, ma in modo estremamente limitato. Ci aspettiamo piuttosto un arrivo di curiosi in quantità impossibile da determinare, " ha detto il rappresentante dello Stato.
"Quindi è più per garantire la sicurezza delle persone su un terreno ripido, in un periodo in cui la neve e il freddo si faranno sentire, che per impedire il movimento di una folla ispirata, che un dispositivo di sicurezza è stato previsto."



Il sindaco di Bugarach, Jean-Pierre Delord, si è detto soddisfatto delle misure annunciate. Se ha attirato l'attenzione lanciando l'allarme, "è esattamente per questa ragione", ha detto, difendendosi di aver esagerato "Potremmo andare incontro a serie preoccupazioni."

All'avvicinarsi del 21 dicembre è apparsa una vera industria per soddisfare la domanda dei "preppers" (i "preparati" o "survivalists") di tutto il mondo: affitti di bunker, vendita su Internet di kit di sopravvivenza ...

Tuttavia, la fine del mondo sarebbe la centottantatresima  annunciata, dalla caduta dell'Impero Romano circa 1600 anni fa...

www.melty.fr

Per saperne di più:

Le religioni news age sostengono che la montagna ospita da tempo alieni che usciranno al momento dell’apocalisse per indicare la via della salvezza, attraverso una porta spazio-tempo. Così alla vigilia del 2012 il turismo subisce un'impennata imprevista e il paesino e le sue poche anime rimpinguano le loro tasche con i turisti dell'apocalisse.
In effetti, il massiccio del Bugarach è una montagna del tutto particolare, di tipo geologico. I sedimenti più antichi sovrastano quelli più recenti, tanto da essere chiamato “montagna sottosopra”, il che in qualche modo attira leggende esoteriche. Il villaggio, negli anni Settanta, fu meta molto rinomata degli hippies. Ora, la credenza apocalittica rinfocola gli spiriti esoterici, attirando turisti e compratori di seconde case in cerca della salvezza.
Per la gioia degli immobiliaristi locali.
Ma indagando a fondo si scoprono particolari folkloristici...



www.ufoonline.it

Aprile 2012:  Ufo vola sopra il picco di Bugarach .. VIDEO

2 commenti:

  1. Se sarà vero si salveranno le sole forze dell'ordine, ma se sarà falso allora l'ennesima pazzia umana trionferà.
    Sarà meglio vivere giorno per giorno,per il domani si vedrà!
    Come dicono, il presente è un dono,per cui sono dell'idea di goderselo fino all'ultimo istante senza paranoie reali o visionarie!

    RispondiElimina