venerdì 10 marzo 2017

Cosa c’è realmente nei vaccini?

Vi siete mai chiesti che cosa c’è realmente nei vaccini?

Prima di cominciare con i documenti scritti vorrei invitarvi a guardare il video riportato di seguito:
Livelli tossici di alluminio presenti nei vaccini.

Nel video intervista di Maria Tocco su NaturalHealth365.com ad un ricercatore ampiamente rispettato Jonathan Landsman. Si è parlato del pericolo dell’alluminio presente nei vaccini.

Ormai, la maggior parte delle persone è consapevole dei pericoli del mercurio – ma, in questa intervista esclusiva,rimarrete scioccati nel conoscere le quantità eccessive di alluminio tossiche in molti dei vaccini attualmente in uso.

Questa intervista spiega perché la medicina convenzionale non è riuscita a prevenire le malattie – grazie, in gran parte, alla nostra politica di vaccinazione attuale e la mancanza di conoscenza sulla nutrizione. La ricerca avverte circa il pericolo dei vaccini...

Secondo i Centri statunitensi per il Controllo delle Malattie , tutti i seguenti ingredienti sono abitualmente utilizzati come additivi dei vaccini:

• Alluminio 

Un metallo leggero che causa demenza e malattia di Alzheimer. 

Non si dovrebbe mai fare un iniezione di alluminio.





• Antibiotici 

Prodotti chimici che promuovono i superbatteri, che sono i ceppi antibiotico-resistenti di batteri mortali che stanno uccidendo decine di migliaia di americani ogni anno.





• Formaldeide  

Un chimico “decapaggio” usato per conservare i cadaveri. E ‘altamente tossico per il sistema nervoso, causando cecità, danni cerebrali e convulsioni. Il Dipartimento di Salute e Servizi Umani degli Stati Unitiammette apertamente che la formaldeide provoca il cancro. Potete vedere voi stessi il National Toxicology Program (sito web), con il suo 12 ° Rapporto sugli agenti cancerogeni .

Lì, la formaldeide non viene minimamente menzionata nei vaccini. Questo è il “piccolo sporco segreto” del governo e dell’industria dei vaccini,ma in realtà … “la formaldeide provoca la leucemia mieloide, e tumori rari, tra cui Sinonasal e cancro del rinofaringe.”

• glutammato monosodico (MSG)

“excitotoxin”. Una sostanza chimica neurotossica chiamato Essa provoca i neuroni del cervellofino al punto di morte. MSG è tossico, anche se consumato negli alimenti, dove provoca emicranie e danni al sistema endocrino. 
Non si dovrebbe mai iniettare MSG nel vostro corpo. Ma questo è ciò che gli operatori sanitari fanno quando si iniettano i vaccini.


• Thimerosal 

 Un composto di mercurio metilico che causa gravi danni al sistema nervoso permanente. Il mercurio è altamente tossico per il cervello. 

Non si dovrebbe mai toccare, inghiottire o iniettare mercurio a qualsiasi dose. Non vi è alcuna dose sicura di mercurio! 

I Medici e i produttori di vaccini mentono dicendo che non c’è il mercurio nei vaccini. Anche il CDC ammette prontamente vaccini contengono ancora mercurio (thimerosal).



Inoltre, National Toxicology Programmi ammette nei suoi documenti che:


•  Le Vaccinazioni "possono produrre piccole ma misurabili aumenti dei livelli di mercurio nel sangue."

•  "Il Thimerosal è stato trovato per attraversare le barriere sangue-cervello e della placenta."

•  "… i rischi del thimerosal includono neurotossicità e nefrotossicità. “(questo significa tossicità del cervello e dei reni)"

•  "… profili tossicologici simili tra etilmercurio e metilmercurio sollevano la possibilità che la neurotossicità può verificarsi anche a basse dosi di thimerosal."

• “… non ci sono linee guida esistenti per l’esposizione sicura all’etilmercurio.”

•  "… la verifica ha stabilito che l’uso di thimerosal come conservante nei vaccini potrebbe comportare l’assunzione di mercurio durante i primi sei mesi di vita che supera le linee guida raccomandate dalla Environmental Protection Agency (EPA) … "

• … "Negli Stati Uniti, il thimerosal è ancora presente come conservante in alcuni vaccini somministrati ai bambini, nonché alcuni prodotti biologici raccomandati durante la gravidanza. Il Thimerosal rimane un conservante in alcuni vaccini somministrati per adolescenti e adulti, inoltre, continua ad essere utilizzato a livello internazionale come conservante del vaccino."

La relazione afferma con gli studi FDA che il thimerosal è in qualche modo sicuro. Essa però afferma anche che stanno “lavorando” per rimuoverlo dai vaccini, ma in realtà è ancora in corso di “fabbricazione”.

Un bel controsenso ...

(L'articolo continua QUI)

Per quanto riguarda la formaldeide, la spiegazione ufficiale è che "viene usata per inattivare tossine batteriche o virus in alcuni vaccini, che la contengono in tracce, e sono emersi dubbi connessi all'uso perché può danneggiare il DNA. In realtà il nostro organismo ne produce minime quantità attraverso il normale metabolismo, per cui nel sangue c'è fisiologicamente un po' di formaldeide; quella introdotta con il vaccino è minima e in quantità inferiore a quella presente nel sangue, inoltre molti vaccini attuali come l'esavalente ne sono privi."

Per quanto riguarda il mercurio, "l'ipotesi che il mercurio sia dannoso per il sistema nervoso del bambino è nata da studi che hanno associato possibili lievi difetti dello sviluppo neuropsicologico dei bimbi e alti livelli di metilmercurio assunti dalle mamme in gravidanza per una dieta ricca di pesce di grossa taglia: dopo numerose ricerche sul tema, l'OMS nel 2012 ha concluso che le evidenze disponibili sono sufficienti a ritenere sicuro il tiomersale nei vaccini. Nonostante ciò non è più usato come conservante da diversi anni.
(Continua qui: www.corriere.it)

Conclusione:

Anche se la tossicità (e la quantità) dei componenti è tuttora soggetta ad aspre discussioni rimane il fatto che le vaccinazioni dovrebbero rimanere una scelta individuale. Se qualcuno non vuole vaccinarsi dopotutto mette a rischio tutt'al più la propria salute, non quella dei vaccinati.
L'insistenza nel voler imporre le vaccinazioni potrebbe fare pensare più a un'operazione di marketing che di protezione reale delle popolazioni ..
Bisogna assolutamente seguire la strada della giusta informazione e della consapevolezza piuttosto che quella dell’obbligo imposto per legge.

Alcune letture correlate:
Prima di vaccinare i vostri figli – Raccolta di 200 studi scientifici
Come è possibile giustificare ancora l’iniezione di alluminio nei neonati?
Vaccinare contro il papilloma virus?
....


Nessun commento:

Posta un commento