mercoledì 13 aprile 2016

I significati esoterici della fiaba di Biancaneve

Spiegherò qui, molto brevemente e schematicamente, il significato esoterico di una favola per “bambini” nella sua versione “disneyana”: “Biancaneve e i sette nani”.

Vi ricordo inoltre che Walt Disney era un iniziato-massone, e che quindi nei suoi lungometraggi veicolava spesso un sapere esoterico velato da simboli il cui significato poteva essere completamente chiaro solo a chi “avesse occhi per vedere”.

Biancaneve rappresenta l’Anima Umana o Sé Superiore, cioè il nostro Femminino Sacro Interiore, che è per questo pura, bianca-candida proprio come la neve, la quale è infatti formata da acqua-ghiaccio, dall’elemento femminile per eccellenza, simbolo del femminino (il simbolo esoterico dell’elemento acqua è un triangolo con la punta verso il basso, che simboleggia anche appunto l’utero e la vagina, l’apparato genitale femminile).

Biancaneve-Anima è la figlia del Re-Spirito-Padre, ma in questa vita è prigioniera della sua Matrigna-ego-natura-materiale, la quale chiederà in continuazione al suo Specchio (legge dell’inversione dello specchio della Tavola Smeralgdina di Thot o Ermete Trismegisto) chi è la più “bella” tra le due...


La Matrigna desidera il Cuore di Biancaneve, organo legato all’Anima e al Femminino Sacro, e dunque alla Coscienza Cristica.
Senza il Cuore (le Forze dell’Amore), Biancaneve non potrà mai liberarsi dal suo stato di prigionia (corporale/materiale… in cui purtroppo versano tutte le anime umane).

I 7 Nani sono rappresentazioni dei 7 Chakra, centri energetici nel nostro corpo (e dunque anche dei 7 Vizi/Virtù ad essi correlati). Essi lavorano nella miniera-caverna del corpo e dell’inconscio, dalla quale cercano di estrarre dei Diamanti, ossia qualità e virtù: “trasmutano il piombo in oro” per la costruzione del famoso “Corpo di Gloria” della Tradizione Cristiana o, per l’appunto, “Corpo Diamantino o di Diamante” della Tradizione Orientale.

Biancaneve si ritrova nella foresta-inconscio, un luogo tenebroso, senza luce (senza coscienza).


La Casa dei Sette Nani rappresenta il Corpo Fisico: la casa è infatti piccola, si tratta dunque di un luogo molto circoscritto, “stretto”, per l’Anima-Biancaneve. Tuttavia i 7 Nani, innamoratisi di Biancaneve-Anima, lavoreranno affinché ella possa liberarsi definitivamente della Strega-Matrigna-ego.

La Matrigna-Natura (parte luciferica dell’essere umano) donerà a Biancaneve una Mela, proprio come il Serpente-Beliar-Lilith la “dona” ad Adamo ed Eva in Genesi (Peccato Originale).

La “mela” (il peccato) ha un bell’aspetto esteriore, molto invitante, sembra dunque un frutto molto buono. Così Biancaneve, lasciandosi ingannare dalla bellezza esteriore di tale frutto, decide di assaggiarlo, ma non appena lo morde subito “cade” in uno stato di sonno profondo: rappresenta lo stato attuale di sonno-caduta delle anime umane, che per risvegliarsi dal quale devono appunto lavorare, o meglio fare un lavoro sui 7 chakra/vizi.

Il Principe-Azzurro rappresenta lo Spirito (azzurro è il colore del Cielo-Spirito), ed è dunque anche il Maschile Sacro in noi.

Biancaneve-Anima si ridesta dal suo sonno solo quando lo Spirito/Principe la “bacerà” (l’unione tra Spirito e Anima, infatti, farà nascere il Cristo/Amore, ecco perché il bacio tra i due innamorati, perché la bocca rappresenta il Logos-Cristo-Verbo-Parola): ecco il Matrimonio Mistico, le famose Nozze Alchemiche tra Spirito e Anima, tra il Maschile Sacro e il Femminino Sacro in noi, che una volta uniti porteranno — ripeto — alla nascita del Figlio/Cristo-Luce/Amore (Coscienza Cristica), l’Androgino, il Figlio dell’Uomo: la Grande Opera Alchemica è così compiuta.

“Tutto è compiuto!” – come dice nei Vangeli lo stesso Gesù-Cristo.

Fonte: cosmosdream.it

Questo per quanto riguarda la versione "disneyana".

Per approfondire:
Le oscure origini della fiaba “Biancaneve e i Sette Nani”

Articoli correlati:

2 commenti:

  1. Interessante interpretazione. Io, però, nei sette nani vedrei pure i sette pianeti legati agli Arconti che tentano di controllare l'anima.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, anche questo è vero!
      L'interpretazione contenue nell'articolo est relativamente semplificata direi, ma ha il merito di suscitare un po' di curiosità, e si può ricongiungere con altri articoli (che ho ricordato a fine articolo) riguardanti queste favole, la loro origine, i personaggi che le hanno ispirate, i messaggi occulti etc .. ;)

      Elimina