mercoledì 13 maggio 2015

Dal 1915 c'era chi sapeva che sei milioni di ebrei erano destinati a morire?


Semplice coincidenza o sterminio pianificato, difficile dirlo, ma il fatto è che il conteggio ufficiale dei sei milioni di ebrei sterminati dai nazisti durante la seconda guerra mondiale (1939 - 1945) era stato già "annunciato" in modo ricorrente da alcune grandi testate giornalistiche nordamericane, e questo fin dal 1915.

E' vero che gli Ebrei in Europa erano ufficialmente stimati, probabilmente dalle stesse comunità ebraiche, intorno ai 6 milioni nei primi del '900, ma ciò non spiega il fatto che gli Americani abbiano diffuso la notizia dell'Olocausto decenni prima che accadesse effettivamente.

Ad esempio, come mai nel 1919 sei milioni di ebrei hanno potuto avere notizia del proprio sterminio? Come mai, nel 1936, quando la seconda guerra mondiale non era ancora scoppiata, e anche se alcuni lager erano probabilmente già istituiti sin dal 1934 (avvento al potere di Hitler), circolava la richiesta per gli ebrei di essere mandati in Palestina per sfuggire all'olocausto?

Se la lista seguente dei titoli di stampa è autentica, forse dovremmo porci alcune domande.

Nel video in fondo all'articolo si possono visionare anche i quotidiani dell'epoca ...

- The Sun, 6 giugno 1915:
"6.000.000 di ebrei in Russia sono perseguitati, cacciati, fatti morire di fame, massacrati, oltraggiati."

- The New York Times, 18 ottobre 1918:
"6.000.000 di ebrei hanno bisogno di aiuto perché stanno morendo."
- The New York Times - 8 settembre 1919:
"In Ucraina, 6.000.000 di ebrei sono in pericolo. Sei milioni di ebrei in Ucraina e Polonia hanno ricevuto la notizia che stanno per essere completamente sterminati."
- The New York Times, -12 novembre 1919:
"6.000.000 di ebrei in Europa sono stati ridotti in condizioni di povertà, fame e malattia."
- Atlanta Constitution - 23 febbraio 1920:
"Negli Stati Uniti vengono raccolti 50.000$ per contribuire a salvare la vita di 6.000.000 di ebrei che stanno subendo persecuzioni in Europa."
- The New York Times -7 maggio 1920:
"100.000$ di contributi per 6.000.000 di ebrei che muoiono di fame e malattie"

- The New York Times - 20 giugno 1921:
"All'America si chiede di salvare 6 milioni di ebrei in Russia"  

- Gazzetta di Montreal - 29 dicembre 1931:
"6.000.000 di ebrei sono di fronte alla morte per fame."

- The New York Times - 31 maggio 1936:
"La comunità cristiana chiede che venga concessa la possibilità di rifugiarsi in Palestina per i milioni di ebrei che stanno soffrendo a causa dello European Holocaust." 

- New York Times - 23 febbraio 1938:
"6.000.000 di ebrei in Europa privi di tutela e possibilità economiche stanno lentamente morendo di fame.

Durante la conferenza "Esoterismo e Misteri: convegno Dei Alieni" tenutasi a Roma il 16.03.2014, Mauro Biglino, storico, saggista e traduttore italiano, culture di storia delle religioni, specializzatosi nella traduzione dall'ebraico antico, ne parla al minuto 1.44.58.








"Ripetete una bugia cento, mille, 
un milione di volte 
e diventerà una verità"
"La propaganda è un'arte, non importa se questa racconti la verità"

Joseph Goebbels


24 commenti:

  1. Biglino e' un falso profeta,non ha la più pallida idea di chi sia Dio. I rettiliani sono coloro che hanno ingannato Adamo ed Eva,che hanno costruito le piramidi e si sono fatti adorare come divinità pur non essendolo, sono loro che si nascondono dietro gli illuminati e massonerie e pilotano l' andamento mondiale avendo conoscenze e potenzialità psichiche superiori alle nostre e operando nell' ombra.Gesù parlando di loro disse: Chi crederà in me sarà immune al veleno dei SERPENTI. Loro stanno fingendo di controllare l' Apocalisse ingannando e spaventando gli uomini, Dio premierà chi gli rimarrà fedele in Gesù Cristo ,ha dato la Sua Parola e la manterrà,Lui Può

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che l'intento di biglino sia quello di dimostrare chi e' dio,ma solo di evidenziare che quello che e' scritto nella bibbia non e' quello che ci hanno fatto credere e penso che davanti all evidenza(perche' la sua lo e' no come molte altre teorie basate sul nulla cosmico)ci sia poco da ribattere e chiamare in causa i falsi profeti...chi ti assicura poi che i falsi profeti non siano quelli che hanno convinto te a essere nel "regno dei cieli"?Se non sbaglio proprio gesu' disse che ci sarebbero stati molti falsi profeti ma quando LUI sarebbe davvero tornato TUTTI sarebbero stati in grado di riconoscerlo...cmq fai sempre una gran macedonia e insisti con questo concorso a premi!

      Elimina
  2. Tu usi la mente e non capisci che tu e Dio siete la stessa persona,il ragazzo che ha convinto me si chiama Gesù Cristo, stai usando le tue parole e le tue energie per sminuire il Vangelo,e' giusto che chi testimonia la verità sia premiato mentre quelli come te rimangano schiavi dell'illusione diabolica,non ne uscirai mai finché usi questo atteggiamento con me,e' matematico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Moreno, la bibbia è una cosa, Dio - caso mai - un'altra.
      La verità non ce l'ha nessuno.
      Ognuno può credere a quello che vuole, anche in un paradiso che ricompenserà i più devoti, nessuno lo impedisce, ma l'ingerenza della chiesa negli affari umani è inaccettabile. Il tuo insistere nel voler convincere gli altri è esattamente ciò che fa la chiesa nel mondo.
      Vivi e lascia vivere no? ;)

      Elimina
  3. La verità è stata rivelata 2000 anni fa, Dio lo conosco molto bene e non parlo di Bibbia,io vi ho semplicemente posto una mano e sono stato attaccato, io lascio vivere ,lo decide Dio a chi rivelarsi.Comunque nel 2017 scadono i 100 anni dalla profezia di Fatima e Dio permetterà al diavolo di realizzare il NOW prima di chiudere definitivamente il conto , per me il tempo non esiste quindi problemi vostri visto che trattate così un uomo che dovrebbe essere vostro prossimo,non cambiate le parole che dicono. Sappiate che non lo fate quello che volete nella vigna del Signore senza dover poi renderne conto. Distinti saluti

    RispondiElimina
  4. 100 anni dagli incontri di terzo e quarto tipo di fatima...ultimi anni nei quali hanno potuto adottare tali metodiche per dar forza alla chiesa...quindi se accadra' qualcosa ho forti dubbi che sia per mano del VERO dio...magari del dio che dici di conoscere tu si....

    RispondiElimina
  5. Devi che la chiesa è di Cristo, ed è fatta di puro spirito di perfezione, le religioni sono state adattate all' uomo. Sta per concludersi un ciclo evolutivo, la prossima occasione sarà tra un milione di anni. E' normale che il programma divino sia pilotato dagli angeli (extraterrestri) nel bene e nel male ,sono il tramite tra noi e Dio. Loro non possono intervenire se non per stimolarci ad elevarci spiritualmente oppure a cadere (illuminati) ,il ciclo ha i suoi tempi già prestabiliti e le date sono indicazioni per farvi capire che non è uno scherzo,io non capisco,gli uomini non vogliono credere che essere giusti e comportarsi correttamente verso se stessi e verso il prossimo non paghi? Alla fine e' questo che ci ha chiesto Gesù,per voi non per lui,Lui e' Dio ,nonostante tutto non ha usato la forza affinché sviluppaste la coscienza, io ve lo dico per il vostro bene,a me predicare da gioia anche se a volte ci rimango male di fronte all' ottusaggine, non avete idea dei mondi interiori dello spirito e delle vostre potenzialità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciò che mi stupisce di più è che i tuoi ragionamenti possono anche tornare, e condivido alcune delle tue riflessioni, ma il modo di porti con la tua "verità", ostinandoti a considerare gli altri come poveri ignari (per non dire di più, e poi dici che sono gli altri a trattarti male!), nonché la tua ferrea convinzione di essere nel vero e la tua insistenza nel voler imporre il tuo pensiero mi lasciano perplessa.
      Chi crede di essere "arrivato" spesso ha dimenticato qualcosa per strada ... ^_^

      Elimina
    2. Spiegami per favore la necessita' e quindi il senso dei "cicli evolutivi" con le relative "mietiture" finali...spiegami la differenza che ci sarebbe dal "posto" dove andrebbero gli adepti da quello dove sono gli adepti morti nel corso dei millenni....spiegami perche' dovrebbe usare violenza su creature create da lui(come se io facessi un figlio il quale se non fa come dico io lo metto in castigo per l'eternita' e poi quando decido che e' il momento,non si sa' momento dettato poi da cosa,lo ammazzo..ma no con una morte indolore,lo metto in una cassa e comincio a tirargli dentro sassi,acqua,fuoco e la scuoto violentemente....).Qualcosa piu' in alto di noi ovviamente c'e' e forse una parte di questo qualcosa puo volere il nostro bene(gesu'?)e un'altra il nostro sfruttamento,ma qualunque entita' ci mette di fronte ad una ubbidienza forzata dal ricatto(magari anche per il nostro bene e'h)non posso pensare che sia il dio supremo(qualunque cosa sia)il quale ha donato il libero arbitrio perche' ognuno faccia la sua strada piu' o meno lunga che sia a swconda delle scelte prese ma che alla fine portano tutte nel solito posto...tutto quello che c'e' in mezzo sono solo entita' piu o meno evolute di noi che come noi si comportano bene o male e io ho tanta paura che tu moreno abbia incontrato sulla tua strada una di quest'ultime...

      Elimina
    3. E, tanto per tornare in tema, che cosa ne pensi, Moreno, dell'olocausto in generale e dei 6 milioni di ebrei morti annunciati?

      Elimina
  6. Dimenticavo una cosa importantissima!Questa e' la mia idea che non credo sara' verificabile come quella di nessun altro in questa vita,quindi io le rispetto tutte ma diffido da chi ha la certezza di avere la verita' ...soprattutto se "suggerita" da "qualcun'altro" con magari un nome importante....

    RispondiElimina
  7. Sono gli uomini che stanno collaborando con Lucifero a fare il male e non Dio ,la Terra è stata creata per dare la possibilità di comprendere che la conoscenza del male e.del bene e ' stata uno sbaglio. Io la Verità l'ho vissuta,la vivo e la vivrò in eterno.Sono passato anch'io dall' incarnazione e quindi ho dovuto affrontare umanamente tutti i problemi che avete voi nel rapportarvi con Dio. Gesù lo ha sempre detto,a me quello che spetta a me ,al Padre ciò che spetta a Lui.Cosa avete paura ,di comprendere che dentro di voi avete uno spirito intelligente che aspetta solo di parlarvi,che questo spirito si chiama Cristo e che è Universale.che siamo tutti fratelli poiché il creatore e' Uno. Se vi purificate un po' invece di attaccare me comprendete che avete la facoltà psichica di comunicare direttamente col vostro DNA dove ci sono tutte le informazioni dall' inizio,così nessuno ,nemmeno io,vi può plagiare. Inoltre il sole emana energia psichica con informazioni relative al Tutto che vengono recepite dal DNA ,basta sapere ascoltare.Io sono perfettamente cosciente che Cristo è presente in tutte le cose visibili e non,Gesù lo ha impersonato non per Sua Volontà ma per Volontà del Padre ,Dio. Poi se voi percepite la vita diversamente.Indipendentemente da Dio o da Gesù, voi non volete amare voi stessi e il vostro prossimo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con Stefano, e l'ho già scritto: troppe certezze fanno male. Fossilizzano.
      Permettimi però di farti notare un paio di cose... La prima è che continui a giudicare senza sapere, fai tutto da solo, fai un minestrone e poi decidi che noi non abbiamo capito niente, che percepiamo la vita diversamente etc. Chi te l'ha detto che io non amo me stessa e il mio prossimo? E poi continui anche a fare la vittima .. Ma guarda che tutto sto parlare e voler imporre il tuo credo a tutti i costi potrebbe risultare pesante a più di uno. Io non t'impongo mica il mio, mi sembra, o no?
      Vedi, te lo ripeto, potremmo anche essere d'accordo sul fondo ma il tuo insistere nel nominare Dio, gesù la madonna e tutti i santi, e la tua presunzione degna dei peggiori missionari, finiscono col guastare anche le cose belle che potresti dire e che, lo sento, hai dentro.
      E ricordati, io sono tollerante, perché se volessi "attaccare te" come dici tu, basterebbe che ti sbatto fuori da questo blog. Non l'ho fatto. Ma tu, rispetta chi ti ospita e chi legge qui, e andrà tutto bene ^_^

      Elimina
  8. Come faresti a sbatterlo fuori se riesce da "non incarnato" a scrivere qui?a meno che non ci sia qualche nuova promozione della wind che lo permette...stai a vedi che un di questi giorni mi arriva un sms da un mio nonno...

    RispondiElimina
  9. Siete ancora piccoli per certe cose

    RispondiElimina
  10. Cmq per ricapitolare che mi sto' perdendo...tu saresti da quanto da te affermato,un apostolo reincarnato(credo di aver capito giovanni per l esattezza)ma non incarnato,che si trova nel regno dei cieli in quarta dimensione residente in thailandia...dico giusto?Tanto per cercare di farmi un idea....

    RispondiElimina
  11. Cerca di capire chi sei tu che non hai ne capo ne coda. Hai detto bene,beata fanciullezza poiché il regno dei cieli per entrarvi bisogna essere come bambini,Dio si rivela a chi crede non a chi imbelle contro i cristiani,ma forse sei un rettiliani stizzito perché comprendi che è la fine

    RispondiElimina
  12. Accidenti mi hai smascherato!Me ne vado con la "coda" tra le "zampe"....sei fantastico!:-))))

    RispondiElimina
  13. Avete poco da ridere,il male che fate lo pagate tutto,specialmente se volontariamente,auguri .

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Forse il problema consiste nel fatto che semplicemente non hai letto quegli articoli e non ti sei curato minimamenti di informarti.
    o forse non conosci adeguatamente la lingua inglese.
    in nessuno degli articoli si parla di sterminio di milioni di ebrei ma di povertà, fame e miseria, insomma di indegenza estrema. niente di paragonabile all'olocausto come lo conosciamo.
    ti consiglio di informarti e leggere, anche se questo richiede tempo ed obbliga a pensare e riflettere.

    informati per bene e leggi qualcosa su cosa era/è l'American Jewish Joint Distribution Committee.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, so cosa dicono gli articoli (anche se la parola "extermination" compare in qualcuno). E del resto neanche nell'articolo si afferma che la parola "sterminio" sia stata scritta, in quel senso, nei periodici dell'epoca. Ma la coincidenza mi sembra in ogni caso notevole.
      Ciò che stupisce è il numero ricorrente: 6.000.000....
      Possibile che in tutti questi anni il numero degli ebrei in Europa sia rimasto uguale? Sempre 6 milioni?

      Si, è molto importante pensare e riflettere!
      Per il resto, grazie della dritta..

      Elimina
    2. Abbiamo trovato un traduttoreee wow

      Elimina