venerdì 15 settembre 2017

ARS Notoria: Un antico libro che insegna abilità sovrumane?

L'ARS Notoria è uno dei libri più misteriosi mai scritti. Si tratta di una miscela dai contenuti mistici, storici e sensazionali che promette di insegnare abilità sovrumane a coloro che seguono ciò che vi è scritto.

Il libro contiene una serie di preghiere che sono state scritte in diverse lingue, tra cui l'ebraico, il greco e il latino.

Se siete alla ricerca di un antico libro scritto in tempi remoti che è l'ultimo libro degli incantesimi date un'occhiata al Ars Notoria.

Guardate indietro nella storia. Noterete che migliaia di anni fa, persone provenienti da tutto il mondo hanno cercato testi antichi che promettono l'impensabile; poteri sovrumani incomprensibili per la scienza.

Presumibilmente, l'Ars Notoria è uno di quei testi...


“L’effetto di questo lavoro non sarà la Lesse quindi: ma le orazioni devono per due volte essere pronunciato: E per quanto riguarda la conoscenza di una visione, e le altre virtù che questi Santi Orations hanno; tu puoi provare e riprovare, quando e come vuoi. “(Scarica) -Ars Notoria La Notory arte di Solomon.

L’Ars Notoria è uno dei cinque antichi incantesimi che compongono la chiave minore di Salomone, noto anche come Clavicula Salomonis Regis o Lemegeton: una collezione di libri di incantesimi sulla demonologia compilato nel 17 ° secolo da script e testi antichi che sono di secoli più vecchi.
È interessante notare che l’Ars Notoria o Notory Art è infatti il più antico conosciuto del Lemegeton. E ‘stato per la prima volta tradotto nel 1236 da Michael Scot e, quindi, è stato scritto in precedenza.

Che tipo di poteri da l’Ars Notoria?

L’Ars Notoria è detto di concedere memoria eidetica e l’apprendimento istantanea per il mago (lettore). Il libro contiene una serie di preghiere che sono state scritte in diverse lingue, tra cui l’ebraico, il greco e il latino.

Tuttavia, ci sono quelli che suggeriscono che dall’Ars Notoria bisogna stare lontano.
Infatti, Giovanni di Morigny, un prete del 14 ° secolo, ha seguito le istruzioni e la guida del Ars Notoria. Invece di ottenere la massima padronanza accademica, Morigny, si dice che abbia subito spaventosi, apparizioni demoniache. Alla fine, ha creato il suo manoscritto personale, il Libor Visonum, nella quale ha consigliato la gente di stare lontana da Ars Notoria.

Se siete ancora interessati da dare una sbirciatina al Ars Notoria, è possibile scaricare una copia, tradotta dal latino in inglese da Robert Turner, 1657 QUI. (Trascritto e convertito in Acrobat da Benjamin Rowe, Luglio 1999 Prefazione Copyright 1999 da Benjamin Rowe).

Fonte: www.filosofiaelogos.it

Tra quelli che hanno studiato i poteri del Ars Notoria c'è stato Giovanni di Morigny, un monaco del XIV secolo, che ha cercato di raggiungere la saggezza e la padronanza accademica; era afflitto da visioni ultraterrene e demoniache. 

Dopo aver provato senza successo, ha continuato e ha creato il proprio grimorio chiamato Il Libor Visonum, affermando che l’Ars Notoria era reale e funzionante. Tuttavia, questo e costato un prezzo estremamente alto al lettore.

All’interno degli antichi testi, c’è un trucco di comunicazione che molti lettori troveranno affascinante. Denominato ‘esperimento magnetico’, spiega dettagliatamente come usare in modo accurato una calamita e una bussola ‘per comunicare sulle grandi distanze. Si ritiene che se si strofinano esattamente i due aghi contro la calamita, gli aghi si ‘impiglierebbero’ l’uno con l’altro. Quindi, di conseguenza, se uno ago si sposta, farebbe muovere anche l’altro ago.

Inoltre, se uno colloca gli aghi nel centro di un cerchio di lettere e immagini, due persone sarebbero in grado di comunicare a grandi distanze enunciando delle parole.

È interessante notare che l’antico testo contiene molte idee e nozioni che sono considerate essere più avanti del loro tempo.

Tuttavia, tenuto conto delle informazioni disponibili, è difficile concludere se tali testi antichi siano stati reali e avessero qualche potere ad essi associati. Considerando che nel lontano passato il numero di alfabetizzazione era estremamente basso, era facile manipolare le persone facendo loro credere qualcosa (come un libro antico) avesse poteri magici ad esso associati.

Nessun commento:

Posta un commento