sabato 15 dicembre 2012

John Lenard Walson e gli strani oggetti in orbita intorno alla Terra

Nel 2007-2008, John Lenard Walson ricercatore indipendente della nuova era, ha sviluppato una tecnologia particolare sul suo telescopio per il quale ha ricevuto numerosi encomi e riconoscimenti da alcuni scienziati della Nasa.

Walson rappresenta una nuova generazione di astronomi dilettanti del ventunesimo secolo, che sono andati decisamente oltre la semplice ricerca dei pianeti.
Le sue ricerche hanno permesso di mettere a punto una serie di filtri e lenti collegati con un telescopio nel tentativo di cercare un modo per vedere i satelliti orbitanti intorno alla Terra.

Inaspettatamente è riuscito a vedere però abbastanza chiaramente degli oggetti che sembrano essere come delle enormi astronavi o mega-strutture costruite da un qualche tipo di intelligenza avanzatissima.

Dopo qualche periodo che filmava tali oggetti, Walson ha notato strani e minacciosi “elicotteri neri” privi di contrassegni militari di riconoscimento che sorvolavano la sua abitazione a bassa quota, sia di giorno che di notte. Ha così denunciato la cosa alle autorità, ma nessuno interviene e ovviamente ha messo tutto online il materiale anche a titolo di “garanzia” personale.
Consultabile in tutte le sue parti....






Nella sequenza successiva , alcune immagini di John Lenard Walson sono state spiegate affiancando oggetti conosciuti a quelli da lui ripresi per dimostrare che non erano altro che satelliti, razzi, spazzatura spaziale o la stazione orbitante.





Solo che questa risposta non è valida per tutte le immagini perché per alcune “forme” rimane il mistero.
Se non sono satelliti , stazioni orbitanti, razzi o spazzatura spaziale, che cosa sono?






Anche se gli astronomi e gli scienziati sono scettici riguardo a John Lenard Walson. Proprio come i pionieri dell’astronomia che arrivarono prima di lui, Walson è destinato a cambiare la mente dei molti e le immagini che ha registrato restano tuttora da verificare, ma possono essere una fantastica documentazione per tutti coloro che inseguono un barlume di verità nell’intricato mondo dell’ufologia.



Le teorie e documenti di Walson, sono state avvalorate dall’hacker britannico Gary McKinnon arrestato per essere riuscito ad entrare nel database del pentagono, aver visionato un file segreto dal nome “funzionari non terrestri” e aver visto l’immagine di una gigantesca base aliena!



Segue il video di Adam Kadmon, personaggio della nota trasmissione che ne spiega le storie:

Fonte:  newapocalypse.altervista.org


UFO giganti nell'orbita terrestre ripresi da alcuni telescopi durante il 2011


2 commenti:

  1. ah grazie Cathy, avevo visto qualcosa su questo argomento ma non lo ritrovavo più!
    Ciau!
    Barbara

    RispondiElimina
  2. Infatti, anch'io è da un po' che volevo inserirlo qui, e poi ho trovato quest'articolo bello completo!
    Sarei curiosa di sapere che fine ha fatto Walson ..
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina