giovedì 14 giugno 2012

Hidden Hand: una finestra di opportunità

In questo post proponiamo la traduzione di un lungo dialogo svoltosi sul sito Above Top Secret nel mese di ottobre 2008, tra un sedicente insider delle bloodlines ed i lettori. L'insider rivela una serie di informazioni circa l'agenda della 'famiglia di regnanti' alla quale afferma di appartenere.

Hidden Hand (questo il nick del misterioso personaggio) per sua stessa ammissione sarebbe uno dei 'cattivi'; coloro i quali cioè si sono adoperati fin dalla notte dei tempi affinché il mondo diventasse il luogo che tutti conosciamo.

Secondo costui sarebbe giunto il momento che alcune persone siano messe a conoscenza di ciò che è accaduto dietro le quinte della storia, e soprattutto dei motivi per cui le cose siano andate via via scivolando sempre più rapidamente verso la deriva morale che attualmente stiamo vivendo.

Spesso può risultare difficile comprendere fino in fondo quale sia il vero 'fine ultimo' dei cosiddetti 'regnanti.' Denaro e potere? A che pro, dato che si collocano ben più in alto della comune economia, e sembrano avere saldamente in pugno la situazione già da molto tempo. A volte si prova la sensazione che dietro la loro agenda sia celato un mistero più profondo di quanto si riesca ad immaginare. Ebbene, le rivelazioni che seguiranno contengono una possibile risposta a tali legittime 'perplessità.'

Sebbene consapevoli che almeno una parte di tali concetti non mancherà di suscitare reazioni polemiche, abbiamo scelto di effettuare questo lungo lavoro di traduzione con la speranza che qualcuno - attuando quella 'sospensione del giudizio'più volte evocata dallo stesso Hidden Hand - possa trovare in questo testo uno spunto di riflessione e magari una nuova chiave di lettura della realtà che ci circonda.

Come sempre, l'intento non è quello di persuadere, ma di veicolare informazioni che ognuno possa utilizzare nel modo più utile e congeniale, anche solo estrapolando i concetti che in cuor suo ritenga meritevoli di attenzione e riflessione.

Un caloroso ringraziamento all'amico Synthesis, senza la cui segnalazione questa traduzione non sarebbe stata effettuata.

Buona lettura...

INTRODUZIONE - SYNTHESIS

Chi si interessa di studiare il potere oltre il velo della ufficialità sa che esistono una serie di luoghi in cui le politiche da attuare sono discusse e poi trasmesse ai vari governi. Questi luoghi sono i vari Bilderberg, CFR, Trilateral, Aspen Institute e think tank vari.

Alcuni ricercatori e studiosi si fermano qua.

Chi compie un passo ulteriore nella ricerca sa che questi luoghi non decidono assolutamente niente, ma sono solo la facciata semi-pubblica di qualcos'altro che sta dietro: le società segrete, di cui gli 'attori' dei luoghi suddetti fanno parte spesso senza arrivare ai punti più alti del vero potere occulto. I 'potenti' che frequentano questi luoghi di discussione sarebbero (sono) solo dei funzionari addetti alla messa in pratica (e concertazione) di politiche decise a monte.

Molti autori e studiosi si fermano qua.

Facendo un ulteriore passo si scopre che dietro queste organizzazioni segrete esiste una serie di 'Linee di Sangue' - ossia famiglie ben gelose del loro patrimonio genetico per mischiarlo con noi 'plebei' - che da millenni influenzano le sorti politiche del pianeta.

I nomi di queste famiglie non sono noti nel circuito complottista internettiano quanto quello dei loro più famosi portavoce, e non appaiono nemmeno nei libri di storia.

Mettersi alla testa del mondo palesemente sarebbe banale, e sarebbe ben difficile coniugare una posizione pubblica con il loro stile di vita e le loro rigorose pratiche occulte. Inoltre, come si sa, nonostante la maggior parte delle rivoluzioni sia da loro pianificata (o comunque cooptata), ogni tanto qualche rivolta spontanea può accadere; nel qual caso a rimetterci la testa generalmente è il tiranno (spesso più interessato a feste e lussi che a noiose operazioni di gestione statale), mentre le eminenze grigie che ne dettano la politica in genere escono dalla porta di servizio e si confondono tra la folla, pronte a riprendere il proprio posto alla prima occasione.

Queste persone andrebbero cercate non tanto tra i super-ricchi banchieri e governanti, bensì tra agiate famiglie ufficialmente di rango medio-alto con passato di piccola nobiltà e alta borghesia e nessun clamoroso incarico pubblico, ma un potere inimmaginabile per chi non sia avvezzo a studiare queste cose.

E' da questo ambiente che arriva Hidden Hand, che su preciso ordine della sua 'famiglia' si è incaricato di fare una opera di disclosure, e cercando il terreno adatto (che non fosse mainstream, perchè le masse non devono sapere se non dimostrano un minimo di impegno nello spegnere la tv e cercare la verità) ha scelto il forum americano Above Top Secret e nello Ottobre 2008 si è dedicato per una settimana a rispondere alle domande degli utenti per chiarire un sacco di punti oscuri della cospirazione, ma anche e soprattutto della natura e dell' anima umana.

Il testo mina alcune delle più cristallizzate convinzioni del cospirazionista medio, il quale potrebbe sentirsi comprensibilmente oltraggiato da quanto Hidden Hand dice a proposito dei veri scopi di queste famiglie, specie per quel che riguarda la particolare concezione di 'bene' e 'male' che si ricava dalla sua filosofia (che poi non è tanto particolare se si confronta con la filosofia orientale).

Il nostro consiglio, peraltro ripetuto a più riprese proprio da Hidden Hand, è: 'prendete ciò che sentite risuonare con il vostro intimo e scartate tutto il resto.'

Alcuni diranno che questa è propaganda del nemico per sviare o ingannare. A loro rispondo di guardare al messaggio e non al messaggero: chiedetevi se il messaggio stimola i vostri migliori o peggiori istinti, questa è la unica cosa che conta.

Ad alcuni invece sembrerà surreale che persone tanto riservate si mettano a spiattellare così chiaramente i loro intenti; la cosa quindi "deve" essere uno scherzo.

Lo scritto rivela una grande conoscenza di esoterismo e storia (così come conosciuta solo in certi ambienti 'esclusivi') tale che il testo è ritenuto autentico da gruppi iniziatici ed esoterici che si oppongono attivamente ai piani pratici di Hidden Hand ed il suo gruppo. Questi gruppi 'di bilanciamento' esistono anche se nessuno ve ne ha mai parlato, o li ha - astutamente o per ignoranza - inclusi nel fascio della facile generalizzazione.

La 'rivelazione' di Hidden Hand è stata possibile ora, perché ora i tempi sonoveramente stretti, troppo perché la disclosure sia di qualche pericolo per i piani di Hidden Hand.

Sperando che il testo possa aiutarvi a fare chiarezza e soprattutto a vedere il mondo e le vostre prospettive future un pò meno buie di quanto pensavate fino ad ora, lasciamo la parola a Hidden Hand stesso, ringraziando Viator per la traduzione.

La diffusione è gradita ed incoraggiata, purché contenga il link originale:
ed il dovuto riferimento al lavoro di Anticorpi.info per la traduzione.

----------------

Quella che segue è la fedele traduzione del dialogo tra i membri del sito Above Top Secret [ATS] ed Hidden Hand [HH], sedicente insider delle 'bloodlines'.

Chi lo preferisca, può 


PRIMA SESSIONE

HH : Appartengo ad una antica stirpe di regnanti. In alcuni momenti, come da direttive della legge del nostro Creatore, viene aperta una breve finestra di opportunità, per cui un ristretto gruppo di nostri consanguinei debitamente selezionati sono tenuti a comunicare con i nostri sottoposti, offrendo loro la possibilità di porci tutte le domande alle quali desiderano ricevere una risposta.

REGOLE DEL GIOCO

Se intendete partecipare, sarà necessario che vi atteniate ai seguenti punti:

1 - Mi rivolgerò a voi con cortesia e rispetto, e mi aspetto lo stesso atteggiamento da parte vostra.

2 - Di volta in volta deciderò se vorrò o potrò rispondere alle vostre domande. Se qualche domanda non otterrà risposta, dipenderà dal fatto che non mi è concesso rispondere, oppure che ho ritenuto la domanda carente in uno o più dei seguenti requisiti: il rispetto, la cortesia, la intelligenza, la decenza, o la impossibilità di poter rispondere dignitosamente.

3 - I partecipanti devono impegnarsi ad approcciarsi a questo dialogo con uno stato di "fede provvisoria." Ciò significa che non si dovrà ostacolare il flusso di informazioni con commenti di incredulità o sottovalutazione. La mia partecipazione richiede una 'sospensione del giudizio' da parte vostra. In altre parole, è necessario che attendiate il completamento dello intero processo prima di valutare il contenuto di verità e conoscenza del presente documento.

4 - Le vostre domande dovranno essere formulate in modo intelligente. Il mio tempo è limitato, e non voglio sprecarlo alle prese con domande inutili, futili, insensibili o irrispettose. Quindi risponderò solo alle domande che riterrò meritevoli di risposta. Dovremo utilizzare saggiamente il tempo che ho a disposizione.

Se le condizioni di cui sopra non saranno rispettate, mi riservo il diritto di sospendere immediatamente il nostro dialogo. Detto questo, cercherò di rispondere alle vostre domande onestamente e apertamente, come è mia consuetudine.

DOMANDE E RISPOSTE

ATS : Da quante generazioni si estende la vostra linea di sangue o - più precisamente - chi considerate il vostro primo antenato in una posizione di potere?

HH : Il nostro lignaggio può essere fatto risalire al di là della antichità. Fin dai primi tempi della vostra 'linea storica' ed oltre, la nostra famiglia ha diretto il 'gioco' da dietro le quinte, in un modo o nell'altro. Prima della ascesa e caduta di Atlantide (la quale è realmente esistita). Siamo 'nati per comandare.' Fa parte del progetto per il paradigma corrente.

ATS : In che misura vi servite di un allevamento selettivo per preservare la purezza della linea di sangue? E quale è il destino dei figli nati da unioni non approvate? (magari possono godere di alcuni privilegi, ma forse non vengono consegnate loro le 'chiavi del castello'?)

HH : La politica di allevamento viene esercitata di volta in volta, per casi specifici, e dipende dal ruolo che i membri della famiglia in questione sono destinati a ricoprire.

Non esistono unioni che non siano precedentemente approvate. Le nostre famiglie concepiscono unicamente matrimoni misti tra linee di sangue, ciò che noi definiamo 'Casati'. I matrimoni sono sempre organizzati. In tutta la mia vita non ho mai visto o sentito parlare di un membro della famiglia che abbia infranto tale codice. Non ci si può 'aggregare' ad una Famiglia, ma soltanto nascere o incarnarsi in essa.

Negli sporadici casi in cui nasca un bambino che venga considerato portatore di 'problemi', avviene ciò che hai ipotizzato nella tua domanda, nel senso che viene estromesso dalla famiglia, e non viene allevato dalla sua reale famiglia e dai suoi genitori naturali.

ATS : Volendo immaginare una scala gerarchica, ad esempio un triangolo composto da politica, affari e religioni, come si porrebbe nei loro confronti l'ascendente della vostra famiglia? (bilanciato? Pendente verso una delle tre componenti? Fortemente a favore di una in particolare?) E tale posizione è mai variata nel tempo?

HH : Prima di rispondere a tale domanda è necessario comprendere la struttura della Famiglia. Nel grande schema delle cose, la linea di sangue non è importante quanto il Casato, e il Casato non è importante quanto la Famiglia. La Famiglia è tutto. A prescindere dal Casato o dalla linea di sangue, noi siamo una Famiglia.

Immaginate - se volete - un organismo biologico. Un casato rappresenta un organo vitale allo interno di tale organismo. Ogni organo detiene un ruolo importante nel funzionamento del tutto, e per ognuno di noi il 'tutto' è rappresentato dalla nostra lealtà indivisibile. Come ho già detto: molte linee (molte più di quante siano note), ma una unica Famiglia.

I nostri regimi di influenza non si adattano molto alla comoda distinzione tracciata dal vostro trittico di poteri. Esistono sei discipline di formazione allo interno della famiglia, ed ogni membro della famiglia dalla sua prima infanzia viene meticolosamente istruito riguardo tutte e sei le discipline. Ognuno di noi in seguito si occupa di un ambito specialistico, ma le nostre competenze spaziano in tutti i settori. Le sei sfere o 'scuole' di apprendimento sono: Militare, Pubblica Amministrazione, Spirituale, Conoscenza, Leadership e Scienze. In pratica, là fuori sul 'palco' della vita pubblica, occupiamo posizioni chiave in tutte queste aree. Tutti i posti sono coperti, con la complicità delle vostre organizzazioni mediatiche e dei vostri istituti finanziari.

ATS : Quale è la linea di sangue dominante? Rockefeller? Forse ho posto la domanda in maniera un pò troppo diretta. La riformulerò in questo modo: molti ritengono che tale stirpe si trovi in una posizione simile alla vostra; la vostra famiglia li considera concorrenti o collaboratori?

HH : Sì, come ho già detto, la conoscenza della linea non è di alcuna utilità pratica per voi. E' l'appartenenza alla famiglia il fatto importante.

Esistono 13 lignaggi originali, o di base. Tuttavia esistono molte altre linee collegate ad esse, come i fiumi sono collegati agli oceani. Immaginando 13 linee originarie di colore primario che possono essere mescolate per creare una vasta gamma di altri colori. Ancora una volta, senza alcuna concorrenza; solo famiglie.

Non esiste alcuna concorrenza nel senso di casato contro casato, sebbene questo sia un mondo in cui 'cane mangia cane'. Quindi non vi è concorrenza interpersonale, in questo senso della parola. Ma tutti ambiscono a spostarsi verso l'alto. La nostra intera società familiare è orientata in questo modo, verso la progressione verso l'alto.

ATS : Cosa intendi con il termine 'generazionale'? Quale generazione in particolare?

HH : Significa che qualcuno è nato allo interno della famiglia. L'Ordine e l'agenda si tramandano di generazione in generazione. Solo in rarissime occasioni degli estranei vengono integrati nella Famiglia, e comunque anche questi in quanto appartenenti a linee 'esotericamente' integrabili.

ATS : Puoi citare due o più occasioni in cui è stata attuata una 'istanza' come quella che sta avvenendo in questa sede?

HH : Una volta nel 1999, mediante ciò che potremmo definire: mezzo di informazione alternativa. Una altra volta, nel 2003, su un altro forum web dedicato al cospirazionismo. Allora le informazioni trasmesse non furono del tutto 'pure'. Non vi fu alcuna intenzione di fuorviare il lettore; la cosa fu dovuta ad una conoscenza incompleta o imperfetta da parte dei messaggeri.

Se le informazioni non sono diffuse attraverso i mass media 'ufficiali', l'uomo comune dubita di esse. Le mie sono informazioni dirette a coloro i quali sono già consapevoli della nostra esistenza e del fatto che esercitiamo una forte - sebbene per lo più sottile - influenza sulle loro esistenze. Se si vuole ridurre in schiavitù un uomo, è necessario fargli credere che sia libero.

ATS : In base a quali criteri viene determinata la tempistica di tali rivelazioni?

HH : Mediante il decreto del Supremo Consiglio del Mondo, secondo la volontà del Creatore.

ATS : Siamo realmente considerati beni mobili ed in tal senso negoziabili dai governi?

HH : Dai governi generalmente sì. Le persone sono considerate come 'garanzia'. Semplici pedoni manovrati sulla scacchiera, secondo un preciso piano di gioco. Mentre dalla Famiglia, contrariamente a quanto comunemente pensato, non proviene alcun danno diretto. C'è solo la questione del destino divino da sostenere ed attuare, e noi dobbiamo fare la nostra parte nel gioco, secondo la volontà del Creatore. In realtà è nel nostro interesse che vi prepariate per il prossimo raccolto. L'espressione 'preparato' qui non è intesa in senso tradizionale. Si può giungere al raccolto anche se con il proprio libero arbitrio si sceglie la polarità negativa, con un piccolo aiuto da parte nostra. Possono giungere al raccolto anime di entrambe le 'estreme' polarità, si potrebbe dire.

ATS : Se è così, come possiamo diventare uomini liberi?

HH : Non sarai mai 'libero', durante il tempo in cui resterai incarnato su questo pianeta. La natura stessa del vostro essere 'qui', ne è la dimostrazione più evidente. Esiste un motivo per il quale vi trovate qui, e 'qui' molto probabilmente non coincide con ciò che immaginate sia 'qui'. Come si diventa liberi? Elaborando dove sei e comprendendo il motivo per cui vi sei. Dovrete essere veloci nel farlo, in quanto non resta molto tempo prima del prossimo raccolto. Chi non ce la farà dovrà ripetere il ciclo.

ATS : Il Messia è vivente, oggi?

HH : Non esiste un "Messia". Smetti di guardare al di fuori di te stesso per ottenere la 'salvezza'.

Esiste ciò che si potrebbe definire una 'Coscienza Cristica' vivente. In tal caso la risposta è sì, in un certo senso. Sebbene non si trovi nella terza densità (dimensionale) di consapevolezza.

ATS : Esiste la Fine dei Giorni come descritta nel libro della Apocalisse?

HH : Sì. Non fu descritta solo nella Apocalisse, ma anche in profezie appartenenti a quasi tutte le religioni, filosofie spirituali, misteri e tradizioni nel corso della storia. E adesso è a portata di mano.

Ad ogni modo, utilizzando il vostro esempio:

Apocalisse 14:14-16: 
14 Allora io vidi una nube bianca, e sulla nube era seduto Uno come il Figlio dell'uomo, con sul capo una corona d'oro ed in mano una falce affilata. 15 E un altro angelo uscì dal tempio, gridando a gran voce a colui che era seduto sulla nube: "Estrai la tua falce e mieti, perché è giunto il momento per te di raccogliere, per il raccolto la terra è matura." 16 Ed egli che era seduto sulla nuvola stoccò la sua falce sulla terra e la terra fu mietuta.

In effetti la 'terra' è matura per il raccolto. La domanda è: chi sarà pronto? E il raccolto sarà positivo, o negativo?

ATS : Come si spiega che l'attuale famiglia reale britannica sia la vera linea di sangue, ma Ismaele non è il vero destinatario del regalo di Abramo? Se appartieni ad una stirpe di regnanti saprai cosa intendo dire.

HH : E chi dice che sia la vera linea di sangue? Esistevano linee di sangue regnanti da molto prima che Yahweh e il suo 'cristianesimo' giungessero su questo pianeta. Yahweh è un Creatore, non l'unico, infinito Creatore. Esistono Dei diversi e più alti di lui. In definitiva tutti sono una parte dell'Uno, e sia consciamente che inconsciamente esercitano il loro libero arbitrio di creare. Inizia a studiare 'al di fuori della scatola' per raggiungere una vera comprensione della Creazione.

La stirpe reale inglese non è la linea più potente. I nomi noti non detengono l'antico potere reale. Ve ne sono altri al di sopra di questi lignaggi, nella Gerarchia. Non conoscerete mai i nomi di queste linee.

ATS : Quali prove puoi addurre circa il fatto che 'le famiglie regnanti' esistano realmente e che tu appartenga ad una di esse? Ritengo che possa esistere un modo per confermare inequivocabilmente la tua identità.

HH : Non ho bisogno di dimostrare alcunché. In questo momento sto semplicemente facendo il mio dovere come da direttive ricevute. Il fatto che si creda o meno alle mie parole mi rende divinamente indifferente. Sono obbligato ad espletare questo compito. Il risultato finale non comporterà alcuna conseguenza diretta per me. Mi hanno affidato la missione di tramandare alcune informazioni che devono essere rilasciate in questo momento. Non esiste alcun tipo di vincolo in merito a come e dove debba farlo; devo solo farlo. Ho scelto Above Top Secret in quanto qui il livello generale di intelligenza, comprensione e ragionamento è stimato essere superiore rispetto a molti altri forum di questo tipo.

Dovete comprendere che a causa della legge del libero arbitrio non posso darvi informazioni di mia iniziativa, almeno non senza conseguenze per la mia persona che preferirei evitare. Si tratterebbe di una violazione del vostro libero arbitrio, del vostro diritto di non sapere. Sta a voi chiedermi le informazioni che desiderate ottenere; solo in quel caso mi è concesso fornirvele. Così, sebbene vi siano molte informazioni importanti che avrei da condividere, se non mi saranno poste le domande appropriate, non potrò comunicarvele. Mi auguro che la sincronicità possa fare emergere le questioni più importanti e profonde da affrontare.

Il mio dovere è quello di offrire. Il vostro, quello di chiedere. Il mio dovere sarà compiuto anche se non sarà compiuto il vostro.

ATS : Se - come affermi - le famiglie regnanti esistono e tu appartieni ad una di esse, saprai 'anticiparci' almeno una grande azione che sarà compiuta da un qualsiasi paese nei prossimi cinque giorni.

Non mi sorprenderà, se dovessi rifiutarti di farlo.

HH : Non mi è concesso di discutere di minuzie, e in ogni caso, mi trovo in una posizione gerarchica piuttosto lontana dalla conoscenza di certi dettagli. In genere, mi piacerebbe ricevere una chiamata il giorno prima del verificarsi di un evento importante per poi dire qualcosa come 'questa parte di questo o quel piano si svolgerà domani, nel tal modo, non allarmatevi.' Inoltre dovete tenere presenti i settori di specializzazione che ho citato in precedenza. La mia specialità è la Spiritualità, così la mia attenzione non si focalizza su eventi di tipo geo-politico. Conosco il disegno complessivo, ma i dettagli non rientrano nel mio campo di specializzazione.

Sono comunque pronto a fornirvi alcune informazioni su ciò che si verificherà nella linea temporale, così che in futuro sarete in grado di verificare le mie previsioni a posteriori.

I mercati azionari completeranno presto la loro demolizione controllata. Dopo che una iniziale 'apparente' politica 'di salvataggio' sorreggerà la nave, si giungerà a nuovi minimi record entro la fine del mese.

Le nostre istituzioni finanziarie saranno poi chiamate a far fronte a tutti i prestiti. Ci saranno molti fallimenti e pignoramenti.

John McCain potrà diventare presidente degli Stati Uniti solo se qualcosa "accadrà" a Barack Obama prima delle elezioni. Ricordate: dietro le quinte c'è solo una parte. Il nostro Partito. La 'democrazia' non è che una illusione creata per mantenervi in schiavitù. Qualsiasi fazione politica vinca, sarà comunque la Famiglia a vincere. Sebbene esistano molte possibilità e 'sceneggiature' alternative, ognuna di esse conduce verso la attuazione finale del progetto del nostro Creatore.

Salvo eventuali imprevisti, sarà introdotta una nuova valuta entro la fine del 2008 / inizio 2009, insieme ad una nuova unione di nazioni. In gennaio se ne è parlato in alcuni ambienti, anche se sono in atto piani che potrebbero condurre a compimento questo piano prima di quanto inizialmente si sperasse. Il tutto dipende dagli sviluppi di ulteriori eventi futuri.

Io non mi trovo abbastanza in alto nella Gerarchia per conoscere i dettagli con largo anticipo. Vi è un 'sistema ad albero', in cui la conoscenza viene lasciata filtrare verso il basso solo quando ne sussiste la necessità. Vorrei che mi consideraste un 'leader' regionale. Sopra di me, esistono leader nazionali e internazionali.

San Francisco e Damasco saranno inabitabili entro il 2010, forse anche prima. Ancora una volta, gli eventi dipenderanno da alcune 'forze' in gioco, e dalle tempistiche con cui si attiveranno. L'umanità, sebbene sia del tutto inconsapevole di questo fatto, ha un ruolo importante in tutto ciò. Essa (sotto forma di coscienza collettiva del pianeta) sta scegliendo la polarizzazione negativa di default, mediante la qualità dei suoi pensieri e delle sue azioni. Il pensiero è energia creativa focalizzata.

Otterrete esattamente ciò che esprimerete.

Secondo voi come mai i mass media sono così importanti per noi? Nel vostro stato comatoso ipnotizzato avete (come società), prestato il vostro libero consenso allo stato in cui il vostro pianeta si trova attualmente. Le vostre menti sono state saturate con i malsani piatti serviti attraverso le vostre televisioni fatte di violenza, pornografia, avidità, odio, egoismo, ed una incessante serie di cattive notizie che alimentano la paura. Quando è stata l'ultima volta che avete pensato a qualcosa di bello e puro? Il pianeta si trova nello stato in cui è a causa dei vostri pensieri collettivi. In tutto ciò voi siete complici grazie alla vostra inazione, ogni volta che vi volgete altrove quando assistete ad una ingiustizia. A livello sub-cosciente voi partecipate alla creazione del Creatore. Così facendo, state alimentando il nostro scopo. E' molto importante per noi che la polarizzazione sia negativa al momento del grande raccolto. Noi abbiamo bisogno di un raccolto negativo, e tutti voi state facendo un buon lavoro per aiutarci a raggiungere il nostro obiettivo. Di ciò vi siamo molto grati.

Avranno luogo una serie di drammatici cambiamenti climatici nei pochi anni che precederanno il tempo del grande raccolto. I venti raggiungeranno velocità di 300 miglia orarie, a volte. Infurieranno tsunami e devastazione, e dalla fine del 2009 all'inizio del 2010 vi saranno tempeste solari che causeranno la fusione delle calotte polari ed un drastico innalzamento del livello dei mari, che invaderanno molte aree metropolitane.

Per oggi il mio tempo è scaduto. Devo partecipare ad un sacrificio. No, non è vero ...

Stiamo a vedere se nella prossima sessione saremo in grado di accrescere la 'profondità' di indagine e della materia. Cercate al di là del superficiale. Mirate al nocciolo della questione.

FINE DELLA PRIMA SESSIONE

SECONDA SESSIONE

ATS : Cosa ti fa credere che la tua linea di sangue meriti di regnare mentre il resto della umanità sia tenuta a subire il vostro regno? Ricchezza e potere non sono che il risultato di una auto-moltiplicazione, quindi io ritengo che la vostra linea di sangue oggi regni sul mondo solo perché i vostri antenati raggiunsero il potere per caso, nella notte dei tempi, non perché i vostri geni siano speciali. In realtà, non credo vi sia niente di speciale, intelligente o onorevole nello schiavizzare gli altri.

HH : Non si tratta di 'meritare' o meno. Il fatto di nascere inglese, americano, italiano, francese o tedesco, e così via, credi sia dovuto ad un qualche merito? Il nostro potere non dipende dal 'caso', ma piuttosto (mi rendo conto che la cosa possa risultare difficile da digerire) da un disegno intelligente. Noi non abbiamo scelto questo percorso, ma piuttosto ci è stato assegnato.

ATS : Chi è il tuo 'creatore'? E' uguale al nostro 'creatore'?

HH : Questa è una domanda eccellente, che ci avvicina al 'nocciolo.'

Sì e no. È innanzitutto necessario comprendere la Creazione.

In principio, vi era l'Infinito. E' questa la fonte di tutto. Infinito intelligente. Assoluto indifferenziato. Allo interno di esso dimora un potenziale illimitato in attesa di 'divenire'. Pensate ad esso come al "blocco grezzo" della vostra tradizione taoista.

La Intelligenza Infinita, divenendo 'consapevole' di sè cerca di fare esperienza, e a quel punto il Creatore 'nasce' o si 'manifesta' (nella vostra comprensione di terza densità tutto ciò può essere definito 'spazio'). In effetti, il 'Creatore' è un punto concentrato di Coscienza Infinita o consapevolezza, che si estrinseca in infinita energia intelligente. Diventando consapevole di sè lo Infinito Creatore cerca di sperimentare sè stesso in quanto Creatore, e così facendo, dà inizio al passo successivo nella spirale della creazione. Lo Infinito Creatore diventa perciò Intelligenza infinita (che nella vostra comprensione potrebbe definirsi Grande Sole Centrale), per poi suddividersi in piccole porzioni di sè che a loro volta cercheranno di fare esperienza come creatori (o Soli Centrali). In altre parole, ogni Sole Centrale (o Creatore) si pone un 'passo indietro' rispetto alla consapevolezza cosciente (o distorsione) dal pensiero 'originale' della Creazione. Per cui 'in principio' non fu "il Verbo", ma il pensiero. Il Verbo è il pensiero espresso e reso manifesto come Creatore.

C'è Unità. L'Uno è Tutto ciò che c'è. Intelligenza Infinita ed Energia Infinita. Essi sono uno e al loro interno risiede il potenziale per tutta la creazione. Tale stato di coscienza può essere definito come 'Essere'.

La Intelligenza Infinita non riconosce il 'potenziale.' Non è che assoluto indifferenziato. Ma la Energia Infinita riconosce il potenziale 'divenire' di tutte le cose al fine di portare l'essere in qualsiasi esperienza desiderata.

La Intelligenza Infinita può essere paragonata al centro pulsante della Vita, e l'Infinita Energia al fluido vitale spirituale che viene irrorato dal Creatore per formare la Creazione.

Questa immagine può aiutare la comprensione:



La Creazione si fonda su tre 'Distorsioni primarie dell'Infinito.'

1 - Libero Arbitrio:

Nella prima legge (o distorsione) della creazione, il Creatore riceve il libero arbitrio di conoscere e sperimentare sè stesso come individuo anche se (paradossalmente) egli tenderà a riunificarsi all'Uno. 

2 - Amore:

Nella seconda Legge della Creazione, la distorsione iniziale del libero arbitrio diventa un punto focale della coscienza noto come Logos, o 'Amore' (o il Verbo, in termini biblici). Amore - o Logos - usando la propria Infinita Energia Intelligente, assume il ruolo di co-creatore di una vasta gamma di illusioni fisiche ('forme pensiero') o densità (che qualcuno chiama 'dimensioni'), nelle quali assecondando il suo disegno intelligente, si prospetterà una gamma di 'potenziali' esperienze mediante le quali potrà conoscere sè stesso.

In effetti, l'Infinito Creatore, scindendosi in Logos, potrebbe essere definito nella comprensione della terza densità come 'Creatore Universale.' In altre parole Logos crea l'Essere al livello universale. Logos crea universi fisici, in cui insieme al Creatore potrà sperimentare esperienze di sè.

3 - Luce:

Per manifestare tale infinita energia spirituale o 'forza vitale' in forma pensiero di densità fisica, Logos crea la terza distorsione: quella della Luce. Dalle tre principali distorsioni originarie dell'Uno sorgono miriadi di gerarchie di sub-distorsioni, ognuna di esse con i propri specifici paradossi. L'obiettivo del gioco è quello di entrare in tali sub-distorsioni della Creazione, e quindi cercare di armonizzare le polarità al fine di riconoscersi come Creatore di esse. 

La natura di tutte queste manifestazioni fisiche della energia è la Luce. Quindi, ovunque esista una qualsiasi forma di 'materia' fisica, esiste la luce, o la divina Energia Intelligente che alberga nel suo Centro.

Ciò che è infinito non può essere 'diverso', o una 'moltitudine.' Un Infinito Creatore conosce solo la Unità. Così, attingendo alla 'Intelligenza Infinita', il Creatore Infinito ha creato un modello basato sul principio finito del libero arbitrio e di sotto-livelli di creazione, che a loro volta sono votati a diventare consapevoli di sè stessi, cercando di sperimentare essi stessi come creatori. Tale esperimento fatto a scatole cinesi è strutturato a livelli sempre più bassi. Livelli di creazione all'interno di livelli di creazione.

Lo Infinito Creatore (o Grande Sole Centrale) si scinde in Energia Infinita per diventare Logos. Logos, creando gli Universi e lo spazio, a propria volta si scinde in Logoi (plurale). In altre parole, una matrice di Soli Centrali che a loro volta diventano Logos o 'co-creatori' di un proprio universo, ognuno di essi annoverante una porzione individualizzata dello Infinito Creatore, in quanto essenze della Infinita Intelligenza.

Utilizzando la Legge del Libero Arbitrio, ogni Logos (Sole Centrale) progetta e crea una propria versione o prospettiva di 'realtà fisica' in cui sperimentare sè stesso come Creatore. Scalando ancora, esso focalizza la propria energia intelligente per creare la propria personale forma non manifesta di galassie in sè, e si scinde in ulteriori porzioni di co-creatori ('sub-Logos' o Soli) che a loro volta progettano e manifestano la loro idea di realtà fisica sotto forma di punti di Consapevolezza Cosciente che definiamo soli, stelle e pianeti.

Una entità planetaria (o 'Anima') inizia il suo percorso dalla prima densità di esperienze, nella quale è incarnata un'altra porzione individualizzata dell'Uno. Proprio come è accaduto con tutti i Logos e Sub Logos scaturiti dalla Creazione, ogni anima è una altra unica porzione più piccola dello Infinito. In un primo momento la energia intelligente di un pianeta versa in uno stato che si potrebbe definire 'caos', nel senso che è energia non definita. Quindi il processo ricomincia da capo. La energia planetaria inizia a prendere coscienza di sè (la prima densità della consapevolezza è 'coscienza' ), e il Logos planetario (sub-sub-Logos, in effetti) inizia a creare altri passi verso il basso in sè stesso in modo tale che incomincia a formarsi l'interno dei componenti del pianeta, così come gli elementi grezzi di aria e fuoco si combinano per agire sull'acqua e sulla terra, mediante la consapevolezza del loro 'essere.' Così ha inizio il processo di 'evoluzione', formando la seconda densità.

Dopodiché gli esseri di seconda densità cominciano a prendere coscienza di sè come 'separati', ed iniziano ad evolvere verso la terza densità di consapevolezza auto-cosciente (la più bassa densità in cui una 'anima umana' può incarnarsi) .

A loro volta gli esseri umani (o le anime incarnate al loro interno), cercano di 'ritornare alla Luce' e allo Amore da cui provengono, intraprendendo un cammino evolutivo dalla terza densità fino alla ottava densità, con il ritorno allo Infinito.

Il discorso circa le densità oltre la 'normale' coscienza umana è un'altra questione, perciò se volete saperne di più al riguardo, qualcuno dovrà pormi una domanda intelligente alla quale io possa rispondere, così da non pregiudicare il vostro libero arbitrio di non sapere. 

Ciò detto, posso tornare alla domanda originaria: 

ATS : Chi è il tuo 'creatore'? E' uguale al nostro 'creatore'?

HH : Come ho già detto, sì e no. In ultima analisi ogni essere vivente (e tutte le cose viventi) sono state create dallo Infinito Creatore allo atto iniziale della Creazione Universale. Quindi sì, da questo punto di vista l'Infinito Creatore concentra la propria 'Intelligenza Infinita' in un punto di Infinita Energia Consapevole, e da ciò discende tutta la creazione in essere. Tuttavia non siamo creati direttamente dallo Infinito Creatore, ma dai nostri propri Logos, Sub-Logos, e sub-sub-Logos ... e così via. Quindi, in tale ottica, mentre tutti noi siamo essenzialmente 'costituiti' dalla stessa 'roba' del Creato, i nostri effettivi e diretti Creatori sono diverse porzioni o Sub-Logos dell'Uno. In altre parole il nostro Creatore, sebbene proveniente dalla stessa fonte, non è il vostro Creatore.

Il che mi riporta ad una domanda formulata da un altro utente (in seguito proseguirò a rispondere ad altre vostre domande, ma ciò mi consente di rispondere indirettamente al primo aspetto della tua domanda senza doverti chiedere di riformularla, e senza incorrere nelle problematiche legate alla questione del libero arbitrio).

ATS : Affermi di discendere da 13 linee di sangue originali. Eppure la mappatura del DNA ha dimostrato chiaramente che la intera umanità discende da appena 3 linee di sangue. Ciò vorrebbe dire che non sei umano?

HH : Domanda eccellente, di cui ti ringrazio. Sì, è corretto, in un certo senso. Se mi doveste incrociare per strada vi sembrerei umano come tutti voi. Siamo stati incarnati qui per generazioni, tuttavia le nostre linee di sangue non sono originarie di questo pianeta.

Continua QUI:  www.anticorpi.info

Nessun commento:

Posta un commento